mercoledì 6 gennaio 2016

Ehilà!

Pensavate che fossi morta?
Sbagliato! (Riprovate l'anno prossimo).
Ho solo deciso di fondere i miei due blog.
Quindi, tutti i miei lettori, forza, per le nuove recensione, visitate questo blog.
Non ve ne pentirete.
Rimember to smell books

giovedì 27 agosto 2015

Misery di Stephen King

Misery di Stephen King
"«Un uomo coraggioso riesce a pensare. Un vigliacco no.»"


Titolo: Misery
Autore: Stephen King
Prezzo: € 9,90

Editore: Sperling & Kupfer
ISBN: 9788868361556
Trama: Paul Sheldon, un celebre scrittore, viene sequestrato in una casa isolata del Colorado da una sua fanatica ammiratrice. Affetta da gravi turbe psichiche, la donna non gli perdona di aver "eliminato" Misery, il suo personaggio preferito, e gli impone tra terribili sevizie di "resuscitarla" in un nuovo romanzo. Paul non ha scelta, pur rendendosi conto che in certi casi la salvezza puo' essere peggio della morte...

giovedì 16 luglio 2015

The Death




Per oggi la rubrica "Dillo in versi" con una poesia che ho scritto un paio d'anni fa. Spero vi piaccia.

The Death


Ascolta,
il dolce suono della mia voce.
Senti,
le mie parole soavi.
Annusa il mio odore pungente.
Guarda,
la mia velocità nel conquistarti.
Hai capito chi sono?
Apri gli occhi e osservami
mentre ti conduco in un mondo migliore.
Sono nera e lucente,
letale e splendente.
Hai capito chi sono?
Ti prendo ciò che hai di più prezioso,
il tuo corpo lo lascio a lui,
mio aiutante giocoso.
Ti prepara e ti veste,
ti cuce le ferite con le sue mani leste.
È veloce nell’inganno,
ti fa sembrare dormiente,
il tuo corpo ai tuoi familiari mente
per farti sembrare più viva.
Hi capito chi siamo?
Ti do un aiutino.
La Morte ed il becchino.
Ci mette il suo amore,
essere incompreso,
m non se ne preoccupa,
dal suo mestiere è preso.
Se facessero ai morti una semplice domanda:
“Secondo te la morte inganna?”
Tu come risponderesti, povera anima sola?
“No, è più dolce di una nonna,
migliore di una comune donna,
sempre lesta
e nefasta.
È patetica e grottesca.”
Un’altra piccola domanda.
“Il colore della morte?”
“È bianca e candida,
più del lenzuolo in cui i miei familiari mi hanno avvolta
più del cielo che ho guardato per l’ultima volta
più del sorriso del mio primo amore”
Il becchino è grigio e nero.
Lui deve rimanere serio.
Il becchino infine ride.
“Hai paura?”
Lo chiedo sempre.
E loro ridono come il becchino.
I familiari piangono tutte le proprie lacrime,
finte e vere,
sbagliate e sincere.
“Perché vi disperate, io sto ridendo!”
E così vanno impazzendo.
Non li capisco i familiari.
Piangono.
Solo quattro persone ridono:
io,
il morto,
il becchino
e l’assassino. 


venerdì 26 giugno 2015

Io prima di te di Jojo Mojes

Io prima di te di Jojo Moyes
"«So che la maggior parte della gente pensa che vivere nelle mie condizioni sia praticamente la cosa più terribile che possa capitare, ma potrebbe anche andare peggio. Potrei finire per non essere più in grado di respirare da solo o di parlare, oppure avere dei problemi circolatori che potrebbero implicare l'amputazione degli arti.»"


Titolo: Io prima di te
Autore: Jojo Moyes
Prezzo: € 13,00

Editore: Mondadori
ISBN: 9788866210818
Trama: A ventisei anni, Louisa Clark sa tante cose. Sa esattamente quanti passi ci sono tra la fermata dell'autobus e casa sua. Sa che le piace fare la cameriera in un locale senza troppe pretese nella piccola località turistica dove è nata e da cui non si è mai mossa, e probabilmente, nel profondo del suo cuore, sa anche di non essere davvero innamorata di Patrick, il ragazzo con cui è fidanzata da quasi sette anni. Quello che invece ignora è che sta per perdere il lavoro e che, per la prima volta, tutte le sue certezze saranno messe in discussione. A trentacinque anni, Will Traynor sa che il terribile incidente di cui è rimasto vittima gli ha tolto la voglia di vivere. Sa che niente può più essere come prima, e sa esattamente come porre fine a questa sofferenza. Quello che invece ignora è che Lou sta per irrompere prepotentemente nella sua vita portando con sé un'esplosione di giovinezza, stravaganza e abiti variopinti. E nessuno dei due sa che sta per cambiare l'altro per sempre. "Io prima di te" è la storia di un incontro. L'incontro fra una ragazza che ha scelto di vivere in un mondo piccolo, sicuro, senza sorprese e senza rischi, e un uomo che ha conosciuto successo, la ricchezza e la felicità, e all'improvviso li ha visti dissolversi, ritrovandosi inchiodato su una sedia a rotelle. Due persone profondamente diverse, che imparano a conoscersi senza però rinunciare a se stesse, insegnando l'una all'altra a mettersi in gioco.

The One di Kiera Cass


The One di Kiera Cass
"..."
Premetto che potrei essere molto pesante ed ironica su questo libro ma non mi interessa, devo sfogarmi per aver perso tempo a leggerlo come ho fatto con i due precedenti. Se a voi piace, fatemelo sapere e scrivetemi cos'è che vi piace, così capirò e magari vedrò il libro da un altro punto di vista.

Titolo: The One

Autore: Kiera Cass

Prezzo: € 17,90

Editore: Sperling & Kupfer
ISBN: 9788820057299

Trama: La Selezione ha cambiato per sempre la vita delle trentacinque ragazze partecipanti. E ora, dopo mesi di prove, è finalmente giunto il momento di proclamare la vincitrice. Perché solo una di loro può aspirare alla corona. Per America Singer l'emozione e la confusione del suo primo giorno a Palazzo sono ormai solo un ricordo. Mai avrebbe immaginato di arrivare così vicino al traguardo, o al cuore del principe Maxon. Eppure per lei non è stato facile. Costantemente in bilico tra i suoi sentimenti per Aspen, guardia a Palazzo e suo primo amore, e la crescente attrazione per Maxon, ha dovuto lottare con tutta se stessa per arrivare dov'è ora. Adesso, a un passo dalla fine, America però non può più permettersi incertezze. Deve scegliere il futuro che vuole. E combattere. Prima che qualcuno lo faccia per lei.