sabato 1 marzo 2014

Obsidian

Obsidian di Jennifer L. Armentrout
"Corsi di sopra e accesi il computer per dare un’occhiata alla recensione che avevo pubblicato la sera prima. Nessun commento… La vita era una merda. Ma avevo ben cinque nuovi utenti! La vita non era più una merda."

Titolo: Obsiadian 
Autore: Jennifer L. Armentrout
Prezzo: € 12,00

Editore: Giunti 
ISBN: 9788809783522

Trama: Katy, una book blogger diciassettenne, si è appena trasferita in un paesino soporifero del West Virginia, rassegnandosi a una noiosa vita di provincia. Noiosa finché non incrocia gli occhi verdissimi e il fisico da urlo del suo giovane vicino di casa: Daemon Black è la quintessenza della perfezione. Poi quell’incredibile visione apre bocca: arrogante, insopportabile, testardo e antipatico. Fra i due è odio a prima vista. Ma un giorno Daemon salva Katy da un’inspiegabile aggressione, bloccando il tempo con... un flusso sprigionato dalle sue mani. Sì, il ragazzo della porta accanto è un alieno. Un alieno bellissimo invischiato in una faida galattica, e ora anche Katy, senza volerlo, c’è dentro fino al collo. L’unico modo per sopravvivere è stare incollata a Daemon. Sempre che lei non lo uccida prima...

Sexy, appassionante e irrinunciabile, Obsidian è il primo capitolo dell’attesissima serie “Lux”.



Mi è piaciuto. Non l'ho amato ma questo libro mi è piaciuto.
La trama è originale, lo stile è molto coinvolgente ed incalzante, la protagonista è all'altezza del suo ruolo e Daemon è intrigante.
L'unica pecca di questo libro sono gli altri personaggi. Non mi sono piaciuti, non mi hanno coinvolto, la loro personalità lascia a desiderare e della controparte malvagia vorrei sapere di più.
Katy, la bookblogger, mi ha conquistata. Certo, la scrittrice poteva evitare due o tre battutine dallo squallore evidente ma, tutto sommato, rendono il personaggio ancora più verosimile e simpatico.
Daemon e la sua avversione per gli umani non mi hanno infastidito affatto, mi avevano predetto un personaggio insipido, bello esteriormente e che non attrae dal punto di vista caratteriale. Sinceramente, è accaduto il contrario. 
Superata l'invidia per i Lux e i loro corpi fantastici e perfettibili se non perfetti, ho deciso di concentrarmi sui caratteri.
Daemon nasconde di più, Dee non mi ha particolarmente convinta e la considero più che altro un suppelletile o il cemento che unisce le fondamenta della storia di Daemon e Katy, i Thompson oscillano tra l'inutile e lo stupido... e una delle mie prossime letture sarà Onyx (l'ho prestato, quindi deve ancora tornare a me T.T)
La trma di per sè vale 4 ma, per i personaggi, un po' banali e stereotipati in alcuni punti, e altre piccole imperfezioni il voto scende a 3. 
Ciò non toglie che:
1) questo romanzo mi è piaciuto
2) sono curiosa di sapere come va a finire
3) i personaggi si possono evolvere e, probabilmente, sono caratterizzati male (?) spero.

Verdetto finale 
3
 Fatemi sapere se avete opinioni diverse

Bye bye and kisses by Akami

Nessun commento:

Posta un commento